• Monza
  • Ischia
  • Firenze '40
  • Capri
  • Firenze '80
  • Meda
  • Torino
  • Firenze '60
  • Milano
  • Roma
  • Amalfi
  • Giglio
  • Pisa
  • Murano
  • Ivrea
  • Monza
  • Ischia
  • Firenze '40
  • Capri
  • Firenze '80
  • Meda
  • Torino
  • Firenze '60
  • Milano
  • Roma
  • Amalfi
  • Giglio
  • Pisa
  • Murano
  • Ivrea
onoffoffoffoffoffoffoffoff
Condividi
   
Upgrade
da € 195.00
Spedizione e IVA inclusi nel prezzo
info spese

Upgrade Design Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari

Upgrade, brevettato per forma e utilità, è una poltroncina dalle forme perfette, adatta per ogni luogo della casa ed anche in esterni, che, quasi per magia, girata diventa una scaletta con tre gradini con proporzioni da manuale. Una seduta confortevole e allo stesso tempo una scaletta sicura, che grazie all’altezza dei suoi gradini permette di raggiungere qualsiasi punto di una casa. In cucina come sedia jolly, in camera da letto come appoggio per i vestiti, in bagno come sgabello, in studio come seduta o in balcone per leggere il giornale, con un solo movimento aiuta a raggiungere gli oggetti che altrimenti non potrebbero essere a portata di mano.

Upgrade è ottenuta grazie alla tecnologia rotazionale, è in materiale plastico completamente riciclabile, può reggere 130kg e non ha nessun meccanismo o movimento per trasformasi da seduta a scaletta, è inoltre tutta Made in Italy, come la filosofia MaMà Lovers impone.

 

 

 

Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari
Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari

Alberto (1969) e Natalia (1970):

“Architettura, design, grafica, interior design: tutto è progetto. Il progetto è una visione di ciò che ancora non c’è.

La nostra aspirazione è dare tutto di noi stessi perché questa visione, condivisa con il nostro interlocutore, trovi la migliore delle strade per diventare realtà”.

Fondano lo Studio Associato nel 1997.

Numerose le opere di architettura ambientale, industriale, commerciale e residenziale già realizzate.

Collaborano per il Design con numerose aziende internazionali; di alcune sono anche direttori artistici.